Realizzazione Siti Web e Servizi di Posizionamento nei Motori di Ricerca

Castello Estense


Emilia Romagna: nella corte degli Estensi, a Ferrara

Ferrara viene riconosciuta come la prima città moderna d'Europa. Durante il Rinascimento infatti ebbe la fortuna di crescere e diventare magnifica grazie alla famiglia degli Estensi, signori la cui corte è considerata impareggiabile per raffinatezza e gusto estetico.

Fiorirono le arti e le scienze, a Ferrara, durante il periodo rinascimentale. La città che si presenta ora, alle soglie del terzo millennio, ancora mantiene intatti caratteri, monumenti, vicoli di quell'epoca e del tardo medioevo.

Proprio per la cura che ha consentito di mantenere perfetto, nei secoli, il centro di Ferrara e i suoi monumenti, l'UNESCO ha inserito la città emiliana nella lista dei siti che, per pregi storici o naturalistici, devono essere considerati patrimonio dell'intera umanità.

La visita della città non può non iniziare dal poderoso Castello Estense, edificato alla fine del Trecento da Niccolò II d'Este per paura delle rivolte popolari. I ponti levatoi e i fossati pieni d'acqua, che oggi si ammirano come luoghi dotati d'un fascino evocativo e placido come le acque che circondano il castello, servivano infatti a tener lontano il popolo dai Signori che lo governavano.

Pian piano la situazione è mutata, ed il Castello Estense si è arricchito di preziosi intarsi, marmi pregiati e terrazze, è diventato la dimora rinascimentale degli Estensi, famiglia legata ed attenta alla cultura e all'arte dell'epoca. A tal proposito, stupende sono le tre sale affrescate del Castello, conosciute come Sala dell’Aurora, Saletta dei Giochi e Salone dei Giochi, nelle quali sono raffigurate scene sportive degli antichi popoli greco e romano, e altri soggetti legati al mondo del ludico e della fantasia, come i piccoli putti con tentacoli, strane creature nate dalla creatività del maestro Pirro Ligorio.

Gli ambienti interni tutti sottolineano il gusto e la raffinatezza dei Signori di Ferrara, e anche gli ambienti esterni riescono ad incantare i turisti per la loro cura ed originalità. Interessante è il Giardino pensile degli Aranci, situato ai piani alti del Castello Estense.

Note legali | Copyright © 1996-2008 Genesi S.r.l. - E-mail info@genesi.it | P.Iva 01680570676